evitare, truffaldino, le iene, truffe, facebook, soldi facili

Come evitare di cadere nella trappola dei truffaldini che promettono rendimenti stellari

Ti sei mai chiesto se ci fosse un modo per evitare di cadere nella trappola dei truffaldini che promettono rendimenti stellari?

Bene, ne parliamo oggi nel nostro articolo…

Le Iene l’altra sera hanno mandato in onda un servizio che probabilmente avrete visto un po’ tutti.

Ecco il link: ll gemello di Facebook che promette soldi per i post (ma non li dà)

Dato che il servizio tratta temi a noi cari e sensibili, mi sembra giusto parlarne un attimo e fare due riflessioni sulla situazione e perché no, magari evitare che qualcuno in futuro possa essere truffato.

Il servizio in questione parla di un social Network dove per ogni foto, video, post ecc. ecc. Viene dato all’utente una cifra in cambio.

Insomma questo social vi paga per postare contenuti, il che é già abbastanza assurdo.

Successivamente il social, una volta acquisita la fiducia dell’utente, permette di acquistare la loro valuta digitale in cambio di ritorni giornalieri assurdi.

Il nulla mischiato con il niente ha portato diverse migliaia di italiani ad investire i risparmi della loro vita ritrovandosi poco dopo con un pugno di mosche in mano.

Ora non voglio fare demagogia su una situazione che è abbastanza delicata, si parla di risparmi che vengono sempre e comunque da sacrifici, sudori e lacrime per cui il rispetto deve essere alla base, ma un appunto per aprire un momento di riflessione va fatto.

Ogni giorno, in Italia, per via di una scarsissima cultura finanziaria, le persone rimangono fregate in queste truffe, schemi ponzi, criptocavolate ecc.

È chiaro e anche abbastanza ovvio che il bisogno di capire come investire il proprio denaro è reale e questo, unito alla scarsa cultura finanziaria, porta le persone a fidarsi dei primi truffaldini che offrono opportunità ghiotte ma non reali.

La sensazione per il malcapitato è quello di aver trovato la gallina dalle uova d’oro e che finalmente possa in un tempo spesso breve risolvere tutti i suoi problemi finanziari.

Spesso tante di queste truffe sembrano un’ovvietà, così facili da capire, ma non è così, non per tutti almeno.

Lo è per noi, per quelli che frequentano questo gruppo e per tutte quelle persone che cercano di comprendere come gestire le proprie finanze mettendo al primo posto nella ricerca delle informazioni la verifica dei fatti.

La verifica dei fatti è un atteggiamento che appartiene ad una nicchia di persone e non tutti sentono, purtroppo, il bisogno di doversi informare andando a fondo delle cose.

Muoversi d’istinto, di pancia o per sentito dire porta in tempo zero a cadere nelle truffe dei più spietati.

Informatevi, studiate e diventate consapevoli finanziariamente, tanto almeno da non cadere in truffe.

L’ho scritto già in un altro post ma lo ripeto volentieri, perché credo che possa essere d’aiuto.

Ecco una regola per evitare la maggior parte delle truffe:

Se vi stanno offrendo tanto ed in cambio vi chiedono poco o nulla, non è un buon affare.

Non credete di essere fortunati o scaltri perché lí lo scaltro è un altro.