investimento,opzioni,put,call,octavus

Come non mettere in dubbio il tuo investimento grazie all’uso delle opzioni

Oggi parliamo di uno dei più grandi problemi dei traders: La gestione delle posizioni abbinata ad una psicologia scorretta.

È una sindrome, questa, che distrugge praticamente tutti i tuoi guadagni fino a ridurre in cenere il tuo conto.

La sindrome si riconosce perché ha delle sintomatiche uguali per tutti:

-Spostamento degli Stop Loss 🛑

-Lasciar correre la perdita 📉

-Uscire fuori dal Money management previsto per quell’investimento 💸

Se hai questa sindrome, di cui soffrono il 90% dei traders, non esiste strategia o metodo che ti possa permettere di guadagnare nel tempo qualcosa dal mercato.

Hai una psicologia che mina la tua possibilità di guadagnare, e come se remassi sempre controcorrente di tua spontanea volontà, come una sorta di autolesionismo personale.

Non è facile combattere con i propri demoni interni. Trovare l’equilibrio tra la paura di perdere e l’avidità di pretendere troppo dal mercato è complesso.

Ma perché succede questo?

Il ragionamento è ampio e di esperti sulla finanza comportamentale ne trovi tanti, sopratutto oltreoceano.

Uno tra questi è Daniel Kahneman, psicologo israeliano e vincitore del Premio Nobel per l’economia nel 2002 per avere integrato risultati della ricerca psicologica nella scienza economica, specialmente in merito al giudizio umano e alla teoria delle decisioni in condizioni d’incertezza.

La mente umana è programmata per ragionare esattamente al contrario rispetto al mercato e questo ti porta a perdere costantemente soldi.

L’istinto di sopravvivenza prende sempre il sopravvento su di noi ed elimina completamente la capacità di rimanere lucidi ed oggettivi a mercato.

In pratica il tuo cervello inizia con costanza a farti tagliare i profitti e far scorrere le perdite. L’unico modo per poter risolvere il problema è sviluppare una psicologia di ferro e diventare come un automa.

Cosa impossibile per la maggior parte di noi, impossibile per un investitore che ha solamente bisogno di vedere crescere il proprio conto con costanza e senza grossi sbalzi ed impossibile anche per la maggior parte dei traders neofiti che provano ad improvvisarsi a mercato.

Ora immagino che ti starai chiedendo: ma come si può ovviare e risolvere questo problema?

Semplice, utilizzando le opzioni che ti permettono di rimanere nella cosiddetta Safe Zone.

Che cos’è la Safe Zone ?

È la tua zona di sicurezza entro il quale riesci a gestire, sopportare e tollerare un eventuale perdita sul tuo conto.

È la zona di tranquillità psicologica che non intacca il tuo capitale economico e psicologico ed è quella che ti permette di gestire le tue posizioni in totale tranquillità.

Questa Safe Zone, grazie alle opzioni e al rischio che rimane sempre controllato e prestabilito dal momento del tuo ingresso, non viene mai superata e questo ti permette di gestire tutte le operazioni in totale tranquillità, facendo sì che tu possa rimanere lucido ed analitico ponendo la tua attenzione su movimenti più ampi e facendo sì che tu possa fare dei trade che abbiano un rischio/rendimento più adeguato.

Stai usando correttamente la tua Safe Zone come fanno gli investitori che sono all’interno di OptionSecrets ?